Please enable JS
27 Dic 2017 / Diario di Bordo

Per un menu di Capodanno particolare puoi provare le lasagne di pesce, una versione tipicamente mediterranea di quelle con ragù di carne e besciamella.

È un piatto opulento ma allo stesso tempo leggero, realizzato con un alimento salutare come il pesce, ricco di omega3, aminoacidi essenziali, fosforo e altre sostanze benefiche per il fabbisogno dell'uomo.

Questa ricetta è caratterizzata da polpo, calamari, coda di rospo e gamberi, avvolti da una speciale besciamella fatta con un fumetto ricavato dai carapaci degli scampi. In questo modo si gusta ancora di più l'intenso sapore salino, in un vero e proprio trionfo marittimo.

Gli strati sono realizzati dalla pasta all'uovo che rende il tutto ancora più vellutato e saporito, un'esplosione di consistenze all'interno del palato.

Ricetta delle lasagne di pesce

Un'operazione fondamentale è l'accurata pulizia del pesce: bisogna eliminare occhi e becco del polpo, interiora, pelle esterna e dente dai tentacoli del calamaro, privare gli scampi dal carapace con cui si realizzerà poi il fumetto.

La coda di rospo, conosciuta anche come rana pescatrice, va privata della testa, della coda e della lisca centrale; una volta pulita a fondo, va sfilettata accuratamente.

Si procede a cuocere il pesce sfumandolo con del vino bianco secco, mentre il fumetto si ottiene portando a bollore i carapaci degli scampi con un filo d'olio extravergine di oliva, poca acqua e sale.

A questo punto si inizia a comporre la lasagna, si unge una pirofila con olio e si adagia un primo strato di pasta all'uovo, ricordandosi di farcire con il pesce e il fumetto. È possibile lasciarla bianca, oppure conferire un tocco di sapore e colore con della passata di pomodoro impreziosita da qualche fogliolina di basilico fresco. Per un effetto ancora più appetitoso, si aggiunge una generosa manciata di formaggio grana.

Le lasagne sono pronte per andare dritte in forno, a 180 °C per 15 minuti circa, compreso il tempo di grill che regalerà quella crosticina deliziosa.

L'abbinamento azzeccato è con un vino aromatico e profumato, o anche con una bollicina spumeggiante; il menu di Capodanno è servito.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page
 
I nostri punti vendita