Please enable JS
05 Giu 2018 / Diario di Bordo

Con l'arrivo del mese di giugno diamo il benvenuto all'estate e con questa stagione iniziano anche le prime giornate al mare. Gli omega 3, i grassi saturi benefici presenti all'interno del pesce, sono ottimi per stimolare la melanina e garantire una perfetta abbronzatura.

Non solo la tintarella sotto al sole, ma anche i pranzi di pescato fanno parte dell'estate, magari nel ristorante sulla spiaggia. È estremamente importante consumare pesce di stagione, quindi andiamo a vedere insieme le qualità migliori e più gustose da cucinare nel mese di giugno.

Un assortimento variegato di pesce

Tra il pesce da acquistare a giugno sono consigliati il dentice, la gallinella, la cernia, il nasello, l'orata, il pesce spada, la sogliola, la rana pescatrice, la ricciola, la razza, la spigola, la sardina, le alici, il gamberetto rosa, il granchio, lo scampo, il totano, e ovviamente il tonno.

Con questa ampia gamma di pescato si possono realizzare tante ricette, sia di antipasti, primi piatti che secondi.

L'importante è che il pesce sia sempre freschissimo, per preservare intatte tutte le qualità organolettiche.

Antipasti con il pesce di giugno

Per inaugurare una cena, è possibile consumare un cocktail di scampi, oppure dei gamberetti rosa conditi con salse a piacere, sia con la tradizionale salsa rosa ma anche con condimenti più esotici, come il guacamole, fatto con l'avocado. Sempre come antipasto, è perfetta una tartare di pesce spada o di rana pescatrice, dalle carni piuttosto compatte, condite con succo di limone, lime o pompelmo rosa, farcite con frutta e verdura croccante.

Primi piatti con il pesce di giugno

È impossibile non resistere ad un piatto di spaghetti allo scoglio, oppure alla pasta fresca ripiena di delizioso pescato.

Uno dei primi piatti più golosi da consumare in questo periodo sono i cavatelli al pesce spada, una ricetta tipica siciliana, arricchiti da qualche pomodorino maturo e da un tocco di peperoncino piccante. Chi ama il riso, un alimento leggero e nutriente, può concedersi d'estate uno squisito risotto alla crema di scampi, fatto cuocere con un saporito fumetto di pesce, realizzato con il carapace del crostaceo.

Per quanto riguarda la pasta fresca, sono da provare i ravioli ripieni di spigola, con un sugo di pomodorini, fagiolini e tabasco.

Secondi piatti con il pesce di giugno

A giugno, oltre alla classica frittura di totani, scampi e gamberetti, come secondi piatti a base di pesce i ristoranti propongono ricette come la cernia in crosta, l'orata al sale, le alici marinate nel limone, gratinate e profumate con il prezzemolo, o le gustosissime polpette di rana pescatrice su un letto di purea di fave, molto apprezzate anche dai bambini.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page
 
I nostri punti vendita