Please enable JS
18 Dic 2019 / Diario di Bordo

Da un punto di vista nutrizionale la polenta è senza dubbio un alimento prezioso: il ridotto contenuto proteico la rende facilmente digeribile e non impone un sovraccarico eccessivo all'apparato nefrourinario, l'elevata incidenza dei carboidrati conferisce all'alimento un elevato potere saziante, mentre l'assenza di glutine la rende accessibile anche a chi soffre di intolleranze o celiachia.

Da sempre considerato un alimento povero e legato alla tradizione culinaria più conservatrice, la polenta si presta a molteplici varianti in cucina.

Pesce e polenta bianca

Se la più nota polenta gialla si abbina storicamente con piatti di carne rossa, la varietà bianca, assai più delicata, è perfetta con il pesce.

La cultura culinaria di alcune regioni più settentrionali del nostro Paese, come il Veneto e il Friuli Venezia Giulia, propone numerose ricette che abbinano sapientemente polenta e pesce.

Benché la tradizione sia solita accompagnare alla polenta bianca alcune specie ittiche a lunga conservazione come il baccalà e lo stoccafisso, la cucina più moderna offre numerose alternative in grado di soddisfare anche i palati più raffinati.

Perfette di inverno, ma ottime anche d'estate, le creazioni che accostano polenta e pesce sono una vera prelibatezza da scoprire ed assaggiare.

Polenta e cozze

Cozze, vongole e mitili in genere, serviti con la polenta, rappresentano un'alternativa originale e gustosissima da portare in tavola.

La tradizione consiglia due varianti possibili:

  • La prima propone delle ricette che prevedono cottura separata per i due ingredienti principali secondo la modalità e il gusto preferito, con l'elaborazione finale di un letto di polenta su cui appoggiare i frutti di mare cotti avendo cura di non tralasciare un sapiente condimento con il sugo di cottura dei pesci.
  • La seconda variante, invece, consiglia di cuocere la polenta, farla raffreddare, creare delle piccole tartine che saranno successivamente grigliate. Le tartine, infine, verranno adornate della specialità ittica preferita.

Entrambe le versioni, accompagnate da un bicchiere di vino bianco sono perfette per un aperitivo alternativo.

Polenta e pesce fresco

La tradizione culinaria propone un gran numero di ricette sfiziose che abbinano polenta e pesce fresco:

La polenta con il sugo di pesce è un concentrato di benessere, gusto e salute. In questa variante la polenta cucinata a fuoco lento viene condita con un sugo di pesce realizzato con calamari, merluzzo e gamberetti, salsa di pomodoro e alcune spezie secondo il gusto (paprika e peperoncino ad esempio).

La polenta con il polpo cucinato in umido, infine, è uno stupefacente piatto unico prezioso per il palato e per la salute dell'organismo.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page