Please enable JS
26 Nov 2018 / Diario di Bordo

La zuppa di pesce ha origini antichissime e veniva considerato un piatto povero poiché per realizzarlo venivano usati gli scarti del pesce o ciò che era rimasto invenduto.

In realtà, questa zuppa può essere preparata con diverse specie di pesci ma anche con molluschi e crostacei e con l’aggiunta di pomodori e diversi aromi che serviranno a conferire ulteriore carattere ad un piatto già unico e appetitoso.

La preparazione è un po' laboriosa, soprattutto per quanto concerne il processo di pulitura, ma ne vale davvero la pena.

Il segreto, però, è senza dubbio la freschezza degli ingredienti che si andranno ad utilizzare e renderanno questo piatto unico.

Di seguito potrai leggere gli ingredienti riferiti a quattro persone e il procedimento per realizzare questo piatto semplice che richiederà solo sessanta minuti.

Ingredienti per 4 persone

  • 1/2 spicchi di aglio
  • olio evo q.b
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • sale e pepe q.b.
  • 1 pezzetto di peperoncino rosso
  • 1 kg/ 1,5 di pesce
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 3 pomodori
  • 1 cipolla

Preparazione

Il primo passaggio da fare consiste nella pulizia, eviscerazione e sfilettatura del pesce e dei molluschi (scorfano, triglie, sgombri, polipi, cozze e seppie). Effettuato questo passaggio, gli ingredienti possono essere tagliati a pezzi grossi e messi da parte per essere utilizzati in un secondo momento.

Ora puoi dedicarti alla preparazione del soffritto: in una pentola capiente, scalda dell’olio extravergine di oliva e aggiungi la cipolla tagliata finemente e un pezzetto di peperoncino. Quando la cipolla si sarà imbiondita puoi passare all'utilizzo degli altri ingredienti: aggiungi quindi carote, sedano e i tre pomodori tagliati a dadini e lascia cuocere per pochi minuti a fiamma alta.

Unisci, ora, i pesci che hanno bisogno di maggiore cottura e lasciali cuocere per una ventina di minuti circa a fuoco lento. Trascorso il tempo necessario, puoi aggiungere i crostacei e gli altri pesci che cuoceranno un quarto d'ora.

A questo punto mancano le cozze e i molluschi con il guscio: aggiungili e sfuma il tutto con un bicchiere di vino bianco. Aggiusta di sale e pepe. Copri la pentola e lascia cuocere la zuppa fino a quando le cozze non si saranno aperte.

Impiattamento

A fine cottura, servi la zuppa di pesce in quattro boule di ceramica. Puoi accompagnare questo gustosissimo piatto con alcune fette di pane di grano e delle foglioline di prezzemolo fresco. Un consiglio: servi la zuppa ancora calda in modo da preservarne il gusto.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page
 
I nostri punti vendita