Please enable JS
12 Mar 2020 / Diario di Bordo

Il baccalà di San Giuseppe è una ricetta della tradizione dal gusto delicato e dal profumo intenso tipica della tradizione molisana. Viene arricchito con molti ingredienti saporiti e deve essere cucinato in forno. È preparato secondo la tradizione del luogo per alcuni eventi come il Natale e la festa di San Giuseppe.

Un mix di ingredienti semplici che insieme riescono a sorprendere anche i palati più fini. Di seguito troverai la preparazione dettagliata e alcuni spunti per rendere il tuo piatto unico e interessante.

Ingredienti

  • 1 Kg di baccalà bagnato;
  • 1 spicchio d'aglio;
  • 3 cucchiai di gherigli di noce;
  • 150 gr di mollica di pane;
  • 4/5 acciughe sott'olio;
  • 50 gr di uva passa;
  • 2/3 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • prezzemolo q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

È indispensabile l'utilizzo del forno.

Preparazione

Tagliate il baccalà bagnato a pezzi, ponetelo dentro una teglia da forno oleata, e tenetelo momentaneamente da parte.

Accendete il forno, fatelo riscaldare e inserite al suo interno la mollica di pane da dorare a una temperatura di circa 200 °C per 8 minuti. In seguito sbriciolatela in maniera grossolana e adagiatela in una terrina. In contemporanea mettete a mollo l'uvetta per 10 minuti in acqua fredda.

Sminuzzate e aggiungete le acciughe e i gherigli di noce nella terrina con la mollica dorata. Fate la stessa cosa con l'aglio sbucciato e tritato, l'uvetta tagliata e il prezzemolo sminuzzato. Mescolate assieme gli ingredienti e condite con pepe e sale. Successivamente aggiungete 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e cospargete il condimento ottenuto sul baccalà ancora nella teglia.

Mettete in forno preriscaldato e fate cuocere per 30 minuti a 180°C.

Sfornate il baccalà quando la doratura raggiunge la giusta lucentezza e lasciatelo riposare per pochi minuti; dopodiché potrete servirlo a tavola.

Tutto quello che devi sapere sul questo piatto

Il baccalà al forno un piatto molto semplice da preparare e occorre appena un'ora per cucinarlo. Le dosi riportate nella ricetta sono sufficienti per 6 persone. Gli alimenti necessari sono facilmente reperibili e hanno un costo relativamente basso.

Se viene utilizzata la mollica di pane raffermo, è opportuno sminuzzarla prima di metterla in forno a dorare. Per ottenere una crosticina più croccante e gustosa bisogna cospargerla con soli 30 g di pangrattato, azionate il grill dopo 20 minuti di cottura e fate cuocere per altri 10 minuti.

Questo piatto farà impazzire anche i più piccoli ed è perciò un’idea sfiziosa per far mangiare il pesce anche ai bambini!



Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page