Please enable JS
19 Giu 2018 / Diario di Bordo

Il Salento si è ormai consolidato come una delle mete turistiche più importanti a livello nazionale, un luogo in grado di attirare anche un'importante quantità di turisti stranieri.


Una conferma assolutamente autorevole è giunta proprio negli scorsi giorni: Forbes, importante rivista di economia e finanza statunitense, ha parlato del Salento come una meta italiana assai interessante e meritevole di essere visitata.

Il Salento come meta alternativa alle principali città italiane

Nell'articolo in questione, Forbes ha sottolineato come le località turistiche più blasonate d'Italia (vengono menzionate a tal riguardo Roma, Venezia, Firenze e le cosiddette Cinque Terre) abbiano un fascino indiscusso, ma siano allo stesso tempo costose e particolarmente affollate durante i mesi estivi.
Forbes evidenzia il fatto che in Italia ci siano tantissime zone non altisonanti nella loro fama, ma comunque ricche di fascino e meritevoli di essere visitate: tra queste è menzionato appunto il Salento.

I suggerimenti di Forbes per visitare il Salento

I giornalisti di Forbes suggeriscono di visitare Otranto, città che ha nel suo castello medievale la sua principale icona, Santa Maria di Leuca, località che affascina soprattutto per il fatto di corrispondere al punto d'incontro tra Mar Adriatico e Mar Ionio, e ovviamente Lecce, eccezionale con le sue famose bellezze barocche.
Forbes si sbilancia anche in un suggerimento su quali possono essere i periodi migliori per visitare il Salento: secondo i giornalisti statunitensi, l'ideale è raggiungere questa zona della Puglia nei mesi di giugno, settembre e ottobre.
In bassa stagione d'altronde i prezzi si riducono in modo importante, e soprattutto nel Salento le temperature sono calde e piacevoli, soprattutto per i turisti che non sono abituati al mite clima del Mezzogiorno.

Forbes non è la sola rivista straniera che menziona il Salento

Non c'è che dire: la menzione del tutto imparziale ad opera della rivista Forbes è davvero motivo di grande pregio per il Salento, segno evidente del fatto che il richiamo turistico di questa terra ha una vocazione sempre più internazionale e che le strutture ricettive locali riescono a soddisfare a pieno anche le esigenze di chi giunge da altre nazioni.
Forbes, peraltro, non è la sola rivista estera ad aver indicato il Salento come un'ottima meta per chi intende visitare l'Italia: anche Luxury Travel Magazine consiglia caldamente questa zona della Puglia.
Come si può intuire dal nome questa rivista britannica di rivolge a un target particolarmente esigente, e i suoi giornalisti indicano Lecce, Gallipoli e Otranto come mete assolutamente imperdibili.

 Leggi l'articolo di Forbes qui.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page