Please enable JS
23 Ago 2018 / Diario di Bordo

L'estate salentina esplode e richiama a sè moltissimi turisti grazie al concertone finale della Notte della Taranta in scena sabato 25 agosto a Melpignano.


Un tripudio di colori e suoni, i più bravi gruppi folkloristici in gara per il titolo di migliore, una manifestazione conosciuta in tutta Europa.
Melpignano si prepara ad accogliere una moltitudine di turisti e di appassionati del genere mettendo delle regole ferree per quanto riguarda la gestione dei parcheggi e gli ingressi.
Vediamo insieme come gestire la propria permanenza alla manifestazione per sapere tutto quello che si deve fare prima e durante la notte della Taranta.

Arrivare a Melpignano in treno

Per quanto riguarda il viaggiare con un treno è possibile usufruire del servizio messo a disposizione da Trenitalia che ha previsto delle carrozze e dei viaggi per la città per tutta la durata della manifestazione e dalle città principali del Paese.
Arrivati a destinazione si trovano delle navette che dalla stazione accompagnano i viaggiatori all'ingresso della festa e tutto vale anche per il viaggio di ritorno.

Arrivare con la propria auto a Melpignano

Se si decide di andare in auto alla festa è possibile entrare in città attraverso due varchi. Per parcheggiare, prima di arrivare, è necessario munirsi del pass disponibile su questo sito. Il varco denominato Sud è utile per chi arriva dalla zona di Santa Maria di Leuca, Otranto e limitrofi. In questo ingresso è possibile arrivare dalle 8:30 del mattino sino alle 24:00.
Il varco Nord invece è accessibile solamente sino alle 21:00 ed è utile per chi arriva dalla statale 16.

Arrivare con la propria moto a Melpignano

In motocicletta si deve per forza raggiungere la zona del varco Nord. In questo punto si trova l'ipermercato Ipermac ed è proprio lì, nel suo parcheggio, che verrà allestito il ritrovo dei centauri.
Per chi arriva in moto non si deve far altro che raggiungere la zona e chiedere al personale autorizzato, non sono previsti dei pass particolari e contati come quelli per le automobili.

Accesso per disabili alla notte della Taranta a Melpignano

Per gli organizzatori è molto importante che tutti possano vivere il fantastico concertone finale, ed è quindi per questo che hanno previsto un accesso per le persone diversamente abili senza bisogno di pass. Da via Salento e con della segnaletica dedicata è possibile accedere alla festa, naturalmente con il personale pronto a dare aiuto e sostegno a tutti, perché questa bellissima manifestazione resti nel cuore di tutti quelli che ne prendono parte.

 


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page