Please enable JS
09 Mag 2018 / Diario di Bordo

Il Pesce Luna, generalmente scambiato per lo squalo dalla pinna bianca viste le sue dimensioni, è un pesce osseo che si trova sia nelle acque del Mediterraneo che in quelle dell'Oceano Atlantico, preferendo quindi un clima tiepido tendente sul caldo.

Le dimensioni del pesce luna gigante

Il pesce luna gigante appartiene ad una specie di pesci ossei che, per indole, sono estremamente tranquilli.

Seppur dotato di dentatura questo pesce difficilmente attacca l'uomo, a meno che non venga molestato.

Le dimensioni sono varie in quanto esistono esemplari di piccole dimensioni, caratterizzate da un metro di altezza per due di lunghezza, ma anche quelli che vengono definiti giganti, visto che raggiungono i due metri di altezza e quattro di lunghezza, con un peso massimo di tre tonnellate.

Dalla colorazione blu tendente sul grigio, questo particola pesce nuota sfruttando il movimento delle pinne dorsali.

Altre caratteristiche del pesce luna gigante

Il pesce luna gigante vive nelle acque calde e solo nel corso degli ultimi anni si è instaurato anche al largo delle coste del Mediterraneo.

Il pesce luna, che generalmente viene ricoperto da piccoli parassiti, durante le ore calde della giornata tende a salire in superficie divenendo maggiormente visibile agli occhi dell'uomo.

Tale comportamento deriva dal fatto che la specie attende che gli uccelli si poggino sul suo corpo per rimuovere i parassiti. Solo in rari casi il pesce luna gigante decide di recarsi nelle acque fredde del nord, come quelle del mare norvegese: tale comportamento avviene quando il calore delle acque oceaniche e del Mediterraneo raggiunge una temperatura eccessive.

 


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page
 
I nostri punti vendita