Please enable JS
14 Lug 2016 / Diario di Bordo

Vi siete mai chiesti qual è il pesce più grande al mondo?

Lo Squalo Balena, meraviglioso esemplare della famiglia Rhincodontidae, si aggiudica il titolo di pesce più grande esistente al mondo. Le sue dimensioni possono raggiungere oltre i 12 metri di lunghezza.

Queste misure, però, non devono ingannarci: lo squalo balena, infatti, è inoffensivo ed è solito andare a caccia di piccoli pesci e plancton di cui si nutre spalancando l'enorme bocca e ingerendo così, anche litri di acqua che, in seguito, fa defluire nelle sue branchie, le quali fungono da filtri.

La riproduzione avviene ogni tre anni e la maturità sessuale viene raggiunta solo al raggiungimento di 9 metri di lunghezza.

Questo è un pesce piuttosto longevo, può vivere mediamente fino a 40 anni e, in alcuni casi, superare gli 80, pur essendo spesso preda dell'uomo. In alcuni paesi orientali, infatti, nonostante lo sdegno di gran parte della popolazione mondiale, si svolge abitualmente la caccia a questo mammifero e la sua carne si può trovare esposta nelle bancarelle dei principali mercati asiatici.

Il suo caratteristico mantello stellato è formato dalle particolari chiazze bianche che fanno da contrasto al suo colorito grigio blu e possono facilmente sembrare delle stelle brillanti.

Lo squalo balena è da preservare, ma nonostante gli sforzi fatti, risulta essere sempre più evidente una situazione di rapida estinzione di questa specie. È sempre più raro, infatti, avvistarne uno nelle calde acque dei mari tropicali che da sempre li ospitano, nonostante gli stop alla pesca in Taiwan, India e nelle Filippine.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page