Please enable JS
20 Apr 2017 / Diario di Bordo

Pesce, che passione: oltre ad essere buono e gustoso, il pesce contiene un'alta quantità di omega3, i grassi che fanno bene al cuore e al cervello, mantengono la mente brillante e ringiovaniscono l'intero organismo.

 

Il pesce è fondamentale all'interno dell'alimentazione, si deve consumare almeno due volte alla settimana declinato in tante ricette prelibate; ecco una lista di pesci più ricchi di omega3, utili contro i radicali liberi e contro l'invecchiamento cellulare.

Il salmone

Con le sue carni dal colore acceso, il salmone è il principe dei pesci più salutari con la sua altissima percentuale di grassi omega3: è inoltre indicato all'interno delle diete ipocaloriche e dimagranti poiché aiuta a bruciare le calorie e apporta una sensazione di sazietà generale. La peculiarità del salmone è che nonostante sia considerato un pesce grasso, è ricchissimo di elementi poli-insaturi che aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo; consumatelo leggero alla piastra o conditelo con salse alle erbe. Anche il salmone affumicato, benché sia conservato, è ricchissimo di omega3 ed è sfizioso sulle tartine: sostituite il burro con formaggio fresco spalmabile per un risultato gustoso ma più leggero.

Acciuga

Le alici sono ricchissime di sostanze ringiovanenti contro i radicali liberi: grazie al loro gusto speciale si possono abbinare a tantissimi cibi e rendere appetitosa anche l'insalata più ipocalorica.

Usatela per colorare i vostri aperitivi spalmata su pane integrale, o per condire paste fredde facili e leggere, in vista dell'estate: con i giusti accorgimenti, l'acciuga insaporisce la pietanza e aggiunge carattere e personalità.

 


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page