Please enable JS
18 Dic 2018 / Diario di Bordo

Natale è ormai giunto e con esso le ricette a tema. Se non sai cosa cucinare ecco 3 idee incredibili.

Un antipasto natalizio poco comune: Cocktail di Gamberoni

Come antipasto c'è il meraviglioso cocktail di gamberoni con pompelmo e avocado, qualcosa di nuovo e non convenzionale, con un piccolo tocco estivo grazie alle note acide dei frutti.

Ingredienti:

  • 500 g di gamberoni
  • 20 g di uova di salmone
  • 8 foglie di radicchio e di basilico
  • 2 avocado
  • 2 pompelmi rosa
  • 2 due lime
  • 2 bicchieri di vermouth secco
  • olio e sale q.b.

Preparazione:

Per la preparazione è necessario cuocere i gamberoni puliti fino a quando il loro colore non diventerà più scuro. Lasciarli sfumare con il vermouth secco e farli raffreddare, eliminando le teste e il guscio. Concentriamoci sulla frutta, pelando e pulendo il pompelmo a fette e l'avocado a dadini, spruzzando quest'ultimo con il succo di lime. Il secondo avocado andrà frullato con sale e succo di lime. Lo stesso procedimento sarà fatto anche per il basilico con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e succo di lime. Gli ingredienti sono pronti per l'effetto scenografico e per stupire i propri ospiti, basterà fare uno strato di radicchio nel bicchiere, aggiungere pompelmo, gamberoni e avocado a cubetti, fare uno strato di avocado in crema con la salsina al basilico, aggiungere le uova di salmone e cumulare con le ultime foglie di radicchio. Appagante per gli occhi e delicato al palato.

Primo piatto: Risotto con le Vongole al Profumo di Timo

Come primo piatto è consigliato il risotto con le vongole al profumo di timo.

Ingredienti:

  • 1,5 kg di vongole
  • 300 g di riso
  • 160 g di lenticchie
  • uno spicchio d'aglio
  • 40 g di burro
  • mezza cipolla
  • mezzo sedano
  • mezza carota
  • una foglia di alloro
  • timo q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Per la preparazione verranno fatte spurgare le vongole in acqua fredda per due ore e sciacquate in maniera energica sotto il getto dell'acqua per eliminare un'eventuale presenza di sabbia. Le lenticchie andranno cotte per un'ora e mezzo con l'aggiunta di alloro, verdure e sale. In un tegame lasciar dorare l'aglio con il prezzemolo, aggiungere le vongole su un fuoco vivo così da farle schiudere. Una volta aperte dovranno essere sgusciate e il sugo verrà aggiunto al brodo di lenticchie. Per il risotto bisognerà tostare il riso nel burro, lasciar sfumare il vino, aggiungere le lenticchie scolate e il brodo di lenticchie man mano che evapora. Al termine della cottura aggiungere le vongole sgusciate, il timo e servire.

Secondo piatto: orata al limone verde e coriandolo

Per il secondo è consigliabile cucinare l'orata al limone verde e coriandolo.

Ingredienti:

  • 1 orata grande
  • 5 limoni
  • un cucchiaio di semi di coriandolo
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • sale, pepe e olio q.b.

Procedimento:

Pulire l'orata e privarle di viscere, incidere i suoi fianchi con tre tagli, grattugiare la scorza di 2 limoni e premerne tre. Unire il succo alla scorza e aggiungere l'olio d'oliva, il sale, il pepe e lo zucchero in modo da ottenere un'emulsione con cui bagnare l'orata. Affettare i restanti limoni per coprire l'orata in un tegame. Aggiungere l'emulsione, i semi di coriandolo e fare riposare per un'ora girando ogni tanto il pesce in modo che entrambe le facciate si bagnino. Successivamente infornare l'orata per 40 minuti a 180°. Per evitare che la carne del pesce si secchi è bene irrorare con i succhi di cottura la parte sovrastante. Servire l'orata intera senza privarla delle fettine di limone e aggiungendo i succhi di cottura in un contenitore a parte qualora fossero rimasti.



Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page
 
I nostri punti vendita