Please enable JS
10 Ott 2019 / Diario di Bordo

Il pesce, si sa, riveste un ruolo importante nella dieta mediterranea: oltre a essere l’ingrediente di base di tantissime ricette antiche e tradizionali, questo alimento è ricco di benefici per l’organismo umano.

Insomma, mangiare pesce permette di unire il piacere di pietanze appetitose all’opportunità di una dieta salutare.

Il pesce e le sue innumerevoli proprietà benefiche

Il pesce è uno degli alimenti più sani di cui l'uomo possa cibarsi. Tra le sue numerose proprietà, ricordiamo l'alta quantità di proteine presenti nelle sue carni (esse costituiscono circa il 20 % del suo peso) e la presenza di grassi insaturi, soprattutto di Omega 3. Questi ultimi sono molto importanti soprattutto per l’azione antiossidante che svolgono, prevenendo malattie cardiovascolari.

Ma non solo: il pesce contiene anche sali minerali, calcio, fosforo e iodio. Per quanto riguarda, invece, le vitamine, quella più presente è la A, ma sono notevoli anche le concentrazioni di vitamine dei gruppi B e D.

Un consumo regolare di pesce aiuta a proteggere la vista e la pelle, e soprattutto fa bene al cervello! Approfondiamo insieme quest’ultimo aspetto.

Un vero e proprio toccasana per la salute del cervello

A rivelarlo è la scienza: secondo uno studio pubblicato sulla rivista medica "American Journal of Preventive Medicine”, consumare pesce almeno una volta a settimana permetterebbe di aumentare il volume della propria massa grigia.

Il pesce cotto, specialmente se fatto sulla griglia o nel forno, migliora il volume delle aree cerebrali di una percentuale compresa tra il 4-14 %. Questi dati sono frutto di un’analisi eseguita su un gruppo composto da 260 persone, le quali si sono sottoposte a una risonanza magnetica al cervello dopo aver mangiato pesce.

Oltre ai benefici sopra elencati, assumere regolarmente pesce aiuta a ridurre le probabilità di essere colpiti da ictus, Alzheimer e depressione.

"Se mangi il pesce, diventerai più intelligente": quante volte avete sentito questa frase? Possiamo finalmente dire che questo detto popolare ha un fondamento scientifico. Certo, consumare pesce non ci rende degli Einstein, ma contribuisce al benessere del nostro cervello.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page