Please enable JS
18 Ago 2017 / Diario di Bordo

Si sa! Il Salento è famoso per la sua cucina variegata e ricca di sapore e, grazie al mare che ne lambisce le coste, sulle sue tavole non manca mai il pesce, ottimo e sempre freschissimo.

Sono molte infatti le ricette che prevedono l'utilizzo del pesce e dei frutti di mare nella cultura gastronomica di questa zona di Puglia.

Le cozze gratinate alla salentina rappresentano un esempio veramente gustoso.

Si tratta di un piatto molto semplice e veloce da preparare, ideale per un antipasto raffinato o per un secondo leggero e sfizioso. In entrambi i casi, colpirà i vostri commensali, grazie al sapore deciso delle cozze e alla gustosa panatura aromatizzata al prezzemolo e al basilico.!

Di seguito troverete gli ingredienti di cui avete bisogno e tutti i passaggi per realizzare questa squisita ricetta di cozze gratinate alla salentina. Scaldate le padelle e pronti ad iniziare!

Ingredienti

Per otto persone servono:

  • 1 kg di cozze;
  • 80 g di mollica di pane raffermo;
  • 1 rametto di prezzemolo e basilico;
  • 1 spicchio di aglio;
  • olio extra vergine d'oliva;
  • sale e pepe quanto basta.

Preparazione

Si comincia pulendo accuratamente le cozze. Raschiate il guscio, in modo da eliminare tutte le incrostazioni ed eliminate la barba (il bisso) che fuoriesce dalla conchiglia. Quindi passatele sotto l'acqua fredda e strofinatele ancora con una paglietta d'acciaio.

Ponete le cozze in una padella larga. Fatele aprire a fuoco vivace, tenendole chiuse con un coperchio e scuotendo ogni tanto il tegame.

A parte frullate la mollica di pane, fino ad ottenere una panatura grossolana. Tritate finemente il prezzemolo, il basilico e l'aglio e unite il tutto al pangrattato. Aggiungete il sale e il pepe in base al vostro gusto.

A questo punto, eliminate i gusci vuoti; quelli con il mollusco, invece, andranno sistemati in una teglia da forno. Prendete una pallina di panatura e coprite con essa ogni singola cozza, livellando bene il composto.

Irrorate con un filo d'olio tutte le cozze e mettete in forno per 6-7 minuti, a 200°, il tempo necessario perché la superficie diventi dorata e croccante.

Portate le cozze in tavole ancora calde e il gioco è fatto!

Se siete alla ricerca di un sapore più corposo, vi consigliamo di aggiungere alla mollica di pane del formaggio pecorino o dell'uovo, con cui ottenere un impasto morbido.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page