Please enable JS
24 Mag 2019 / Diario di Bordo

Le patate sono un contorno che ben si accompagna con i secondi di pesce, completando il piatto ed esaltandone il sapore. Sono l’ideale per ogni tipo di occasione, anche per una cena formale, perché si prestano a innumerevoli tecniche di cottura.

Di seguito alcune ricette di pesce con un contorno di patate.

Orata al forno con patate croccanti

L’orata al forno con patate croccanti è un classico secondo di pesce che riesce a soddisfare davvero tutti i gusti. Ecco come preparare questa gustosa pietanza.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg. Orata
  • 400 gr. Patate
  • 1 spicchio aglio
  • b. Prezzemolo
  • b. Origano
  • b. Sale fino
  • b. Pepe
  • b. Olio extravergine di oliva

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Preparazione

Lavate l’orata e squamatela con il dorso di un coltello, tagliate il pesce all’altezza del ventre in modo da aprire un varco ed eviscerarla. Sciacquate l’orata per eliminare le impurità e asciugatela con la carta da cucina. Inserite all’interno della pancia del pesce lo spicchio d’aglio, il prezzemolo, il sale, il pepe ed un filo di olio. Adagiate l’orata in una pirofila da forno e irroratela con l’olio e poco sale. Lavate e mondate le patate, tagliatele con l’aiuto di una mandolina e conditele in una ciotola con sale, olio, pepe ed origano. Coprite il pesce con le patate e cuocete in forno statico a 180 gradi per 40 minuti. Levate la pirofila dal forno, e adagiate l’orata in un piatto, eliminate gli odori all’interno della sua pancia e pulitela con l’aiuto di due cucchiai. Prendete un piatto da portata di forma ovale e mettete al centro il pesce e intorno ad esso sistemate le patate croccanti. Bagnate il pesce con qualche cucchiaio di olio di cottura e fate attenzione a non irrorare le patate per mantenerne la croccantezza. Decorate l’orata con qualche ciuffo di prezzemolo e servite.

Baccalà in umido con patate

Altro grande classico della cucina di mare è il baccalà, conosciuto in Italia nelle sue innumerevoli varianti. Ecco come preparare un buon piatto a base di baccalà in umido con un delizioso contorno di patate.

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr. Baccalà ammollato
  • 500 gr. Patate
  • 10 Olive nere snocciolate
  • 1 cipolla piccola
  • 400 gr. Pomodori pelati
  • b. Sale
  • b. Pepe
  • b. Olio extra vergine di oliva.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Preparazione

Lavate, mondate e tagliate le patate a tocchetti non molto piccoli e lasciatele in una ciotola. Sbucciate, lavate e sminuzzate finemente la cipolla e soffriggetela a fuoco lento in un tegame alto con l’olio. Una volta appassita la cipolla, mettete i pomodori pelati e schiacciateli leggermente con una forchetta. Cuocete a fuoco medio per 5 minuti e aggiungete le patate. Fate insaporire per qualche minuto e coprite con acqua le patate. Insaporite con sale e pepe e riprendete la cottura con il coperchio. Dopo circa 20 minuti aggiungete le olive nere snocciolate e cuocete ancora per 5 minuti. Lavate e asciugate il baccalà e mettetelo nel tegame con le patate. Continuate la cottura per 5 minuti con il coperchio, spegnete il fuoco e lasciate riposare il baccalà nel tegame. Questo procedimento serve a mantenere callosa la consistenza del baccalà e a evitare che il pesce si sfaldi troppo. Al momento di servire riscaldate la pietanza e portate in tavola.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page