Please enable JS
10 Apr 2017 / Diario di Bordo

Che il pesce fresco sia uno dei migliori alleati per il benessere dell'uomo, tra i cibi più sani e genuini della dieta mediterranea, non è più un mistero per nessuno.

 

Pescato con cura e maestria, senza tecniche invasive, il pesce di stagione mantiene intatte tutte le sue proprietà nutritive, tra cui si segnala l'elevata concentrazione di Omega 3, sali minerali, fosfolipidi e vitamine.

Ma per fare il pieno di benefici è opportuno acquistare il pesce fresco in base alla sua stagionalità. L'avvento della primavera e l'arrivo del mese di aprile consegnano sulle nostre tavole tante specie differenti di pesce, gustose e nutrienti, ideali per preparare piatti semplici ma d'effetto.

Tra i pesci di stagione più apprezzati, infatti, troviamo:

- alice

- cefalo

- cernia

- dentice

- gallinella di mare

- scampo

- nasello

- pesce San Pietro

- pesce spada

- polpo

- sardine

- seppie

- sogliola

- tonno

- totano

- sgombro

Ricette e consigli per portare il Mare in tavola ad Aprile

Avvicinandoci all'estate iniziamo ad avvertire il bisogno di portare in tavola cibi freschi e genuini ma che siano, allo stesso tempo, sfiziosi e delicati per andare incontro alle esigenze di grandi e piccini.

Se lo sgombro e il tonno possono essere utilizzati in ricette semplici da realizzare ed apprezzate da tutti, il dentice può essere impiegato anche in preparazioni complesse, indicate particolarmente per i palati più raffinati.

Se l’obbiettivo sarà quello di stupire i commensali, invece, possiamo portare in tavola delle eleganti tartare di tonno, aromatizzate con un intingolo di erbette fini, spaghetti al nero di seppia, uno sfizioso tortino di alici o una ricca frittura di totani.

Grazie all’immensa varietà di pesci tra cui poter scegliere, il mese di Aprile è quello giusto per riscoprire sapori caratteristici e genuini molto spesso trascurati in cucina.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page