Please enable JS
22 Ago 2018 / Diario di Bordo

Convincere i bambini a magiare il pesce è molto difficile ma ci sono alcune ricette golose che possono stuzzicare il loro palato.

Solitamente quando arrivato portate a base di pesce e verdure sbuffano, fanno i capricci e mettono il broncio. Eppure dovrebbero mangiarlo almeno due volte a settimana, anche quelli più grassi come sgombro e salmone, perché ricchi di omega 3. Scegliete sempre il pesce fresco per i vostri bambini. Ecco tre ricette gustose per far mangiare il pesce ai bambini, prendete nota.

Polpette di merluzzo

Le polpette di merluzzo sono un piatto velocissimo da preparare, si possono servire sia calde che tiepide e andranno a ruba perché nell'impasto ci sono anche le patate.

Ingredienti

  • 500 gr di filetti di merluzzo
  • 100 gr di olive nere snocciolate
  • 2 uova
  • 2 patate lesse
  • Parmigiano q.b.
  • Farina q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Paprika dolce q.b.
  • Olio di semi per friggere

Preparazione
La prima cosa da fare è lessare le patate, sbucciatele e schiacciatele quando sono ancora molto calde. Condite con sale, paprika, parmigiano e prezzemolo tritato, poi amalgamate. Frullate il merluzzo con un uovo e aggiungete alle patate. Unite le olive tritate grossolanamente e continuate ad amalgamare. Inumidite le mani, prendete l'impasto e formate le polpette, passatele prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Friggete in olio bollente sino a quanto le polpette sono ben dorate, sgocciolate su carta assorbente e servite.

Cordon bleu di pesce spada

I bambini impazziscono per le cotolette, queste fatte con il pesce spada hanno un cuore cremoso e si possono servire con un bel contorno di patatine fritte. La ricetta è molto facile e veloce.

Ingredienti

  • 4 fette spesse di pesce spada
  • 100 gr di provola dolce
  • 2 uova
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio per friggere

Preparazione
Con un coltello praticate un'incisione nelle fette di pesce spada per realizzare delle tasche da farcire con la provola dolce. Passate prima nell'uovo e poi nel pangrattato e friggete 2-3 minuti per parte, poi fate sgocciolare su un foglio di carta assorbente, salate e buon appetito!

Bastoncini di pesce

I bastoncini di pesce fatti in casa sono molto più buoni perché non sono surgelati ma preparati sul momento. I valori nutrizionali del pesce congelato non sono diversi da quello pescato fresco perché viene abbattuto e conservato immediatamente.

Ingredienti

  • 800 gr di filetti di nasello
  • 2 uova
  • Pane grattugiato q.b.
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio per friggere

Preparazione
Tamponate i tranci di filetti di nasello con la carta assorbente da cucina e, se necessario, tagliateli per realizzare i bastoncini di pesce. Impanate con la farina, passate nell'uovo e nel pane grattugiato. Friggete in abbondante olio di semi, fate sgocciolare, salate e servite. Per rendere la panatura ancora più croccante potete usare i cerali per la colazione tipo fiocchi d'avena che dovete tritare nel mixer.


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page