Please enable JS
06 Set 2017 / Diario di Bordo

La consapevolezza dei consumatori oggi, con la complicità delle fonti d'informazione mediatiche, ha innalzato la richiesta di pescato fresco seguendo una stagionalità non valutata sino a pochi anni or sono.

Chi acquista il pesce con cognizione, non crede più a quei cartelli che invitano ad acquistare pesce fresco durante il periodo di ferma per alcune specie ittiche, obbligatorio e fonte di 'respiro' per il mar nostro.

La lista dei pesci da portare in tavola a Settembre

Ecco una lista dei più noti pesci di stagione presenti sui banchi delle pescherie nel mese di settembre:

  • alice
  • calamaro
  • gattuccio
  • lampuga
  • mazzancolla
  • moscardino
  • occhiata
  • pesce spada
  • ricci
  • ricciola
  • rombo chiodato
  • seppia
  • sogliola
  • spigola
  • spinarolo
  • cefalo

Settembre, dicevamo, si trova proprio nella parte terminale del fermo pesca, dipende dalle regioni e dalle capitanerie.

Meglio allora fidarsi di chi si propone con onestà, puntando nei mesi di fermo biologico a specie alternative, le quali offrono la possibilità di mantenere elevato il valore nutrizionale, la ricchezza di oligo-elementi indispensabili come gli Omega 3, la ricchezza della tradizione gastronomica italiana, una penisola felice e ricca di ricette e spunti ai fornelli.

D'altronde anche la saggezza popolare in questo, da secoli, aiuta il consumatore: sulle coste salentine gli anziani consigliano l'acquisto delle canocchie, le cicale di mare, nei mesi con la lettera 'R' all'interno.

Scegli il pesce azzurro

In questa parte dell'anno anche il pesce azzurro impone la sua presenza sui banchi delle pescherie: acciughe, sgombri, maccarelli, sarde, aguglie, offrono la sicurezza di essere frutto di pescati di giornata, alternative 'povere' nel retaggio gastronomico, in realtà ricche di principi nobili nella composizione organolettica delle carni, esaltati dall'alta percentuale proprio di quegli Omega 3, formidabili alleati per l'organismo.

Rivalutando la categoria del pesce azzurro e sfogliando i ricettari regionali, troverete mille e mille ricette per sedurre i vostri commensali con un prodotto dal costo piccolo e dal sapore importante.

Ovviamente gli allevamenti marini sono costanti presenze sui banchi durante tutto l'anno ma settembre è il momento ideale per spuntare ottimi prezzi per spigole, vongole, mitili, orate di mare.

Non è il periodo congeniale per i crostacei: al contrario è il momento perfetto per pensare ad una spesa rivolta a brodetti e zuppe.

Non mancano, inoltre, dentici, triglie e saraghi che ben si adattano a molti tipi di preparazioni.

 

 


Articoli Correlati


Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page
 
I nostri punti vendita