Please enable JS

Uno dei segreti del successo di Marevivo è certamente il territorio nel quale da tre generazioni questa grande “famiglia” vive e opera con sensibilità e responsabilità nel settore ittico.

Quella che in origine fu “solo” l’intuizione del capostipite, già esperto pescatore e capace osservatore di ogni increspatura del mare nella Baia di Castro* per ricavarne indicazioni preziose per una pesca fruttuosa, oggi per Marevivo è una certezza confermata e certificata: le acque di Castro sono un unicum nel Salento in quanto a trasparenza, salute e prosperità floro-faunistica.

Dall’immediato entroterra fino ai fondali del mare di Castro, le “specificità idro geomorfologiche” di questo territorio si concentrano in 34 sorgenti carsiche sottomarine che da tempo immemore irrorano di acqua dolce e gelata il mare della Baia di Castro, migliorandone l’habitat marino nonché l’esperienza di balneazione, che nel Salento non ha pari. O quasi.

Non a caso la FEE (Foundation for Environmental Education) e Legambiente, con la Bandiera Blu per diversi anni e con le 5 Vele,  hanno conferito a Castro il loro prestigioso riconoscimento internazionale per l’indiscutibile qualità delle acque, risultato delle caratteristiche geologiche e di una spiccata sensibilità ecologica dei castrensi e di una particolare attenzione dell’amministrazione nella gestione degli scarichi fognari e di un sano sviluppo costiero.

Il bosco della Scarra di Castro

18 Gen 2016 / Scritto da / Pubblicato in Diario di Bordo

Il Salento è una miniera di angoli di innegabile fascino, capaci di incantare anche i meno propensi a lasciarsi attrarre.

Castro, piccolo borgo medievale, è una località molto rinomata per la bellezza delle sue grotte, delle spiagge e del paesaggio incontaminato. In questo contesto entra a pieno titolo il Bosco della Scarra, anche detto Parco delle Querce.

Leggi tutto...

Alla scoperta delle Grotte di Castro

15 Gen 2016 / Scritto da / Pubblicato in Diario di Bordo

Il comune di Castro, in provincia di Lecce, si affaccia sul mare salentino in un tratto di costa ricchissimo di grotte naturali di rara bellezza.

Leggi tutto...

Il fritto di pesce: la moda italiana dello street sea food

14 Gen 2016 / Scritto da / Pubblicato in Diario di Bordo

Nell'ultimo anno in Italia c'è stato un vero e proprio boom dello Street Food, il "Cibo di Strada" che giorno dopo giorno associa il proprio nome a cultura, tradizione e qualità.

Leggi tutto...

5 cose che non sapevate sulle cozze

14 Gen 2016 / Scritto da / Pubblicato in Diario di Bordo

Le cozze sono molluschi bivalvi dalla conchiglia equivalve inequilaterale piuttosto grande e di colore nero con sfumature che tendono al viola: a seconda delle regioni d'Italia il loro nome varia da mitili, a muscoli e appunto cozze.

Leggi tutto...

Bandiera blu del Salento: alla scoperta di Castro Marina

14 Gen 2016 / Scritto da / Pubblicato in Diario di Bordo

Il Salento, ovvero il Tacco d'Italia, è una regione della Puglia dalla fortunata posizione geografica, situata tra il mar Jonio e il mar Adriatico, famosa per le sue bellezze paesaggistiche e per le sue spiagge suggestive, meta ambita dai turisti in ogni stagione dell'anno.

Leggi tutto...

La Ricetta Salentina della Cozza Ripiena

14 Gen 2016 / Scritto da / Pubblicato in Diario di Bordo

Le cozze gratinate, sono uno dei più caratteristici biglietti da visita della cucina Salentina.

Leggi tutto...
Special Card

Scopri i vantaggi della Special Card Mondo MareVivo

La nostra Fan Page